Posts Tagged ‘Global Voices Online’

Quatto quatto è partito Voci Globali: il meglio della blogosfera internazionale, partnership esclusiva tra Global Voices Online e LaStampa.it, con l’obiettivo di ampliare e approfondire ulteriormente la portata delle molte voci indipendenti online, non filtrate e in presa diretta, rendendole fruibili al pubblico italiano ed estendere così la conversazione globale sui temi d’attualità. Voci Globali […]


Si, la scadenza di fine anno merita un qualche ritorno al blog, soprattutto per riflettere brevemente sull’esperienza personale e collettiva con/per Global Voices Online e i primi suoi cinque anni di vita. Esperimento senz’altro stimolante e positivo, anche perché radicato al crocevia di quel “personale è politico” che ha variamente caratterizzato il mio impegno socio-umano-politico […]


Non è certo un mistero che, in questi tempi di crisi economica e di information overload, ogni entità attiva nel mondo dell’informazione, dalle testate mainstream ai citizen media, debba darsi da fare in maniera creativa e innovativa per le modalità di autosostentamento. È quanto va facendo nel suo piccolo anche Global Voices Online, il cui […]


Ti sei mai chiesto come sia possibile costruire e gestire un progetto di traduzioni multi-lingue aperto? Come tradurre qualsiasi cosa in modalità crowdsourcing, da una poesia haiku a un complicato testo letterario? A latere della recente conferenza Open Translation Tools di Amsterdam, Global Voices lancia un nuovo progetto, basato su una comunità online per lo […]


Ci sono Giornalisti e giornalisti. Così come esistono blogger e bloggher. Ovvero: le generalizzazioni sbrigative non pagano mai. Nell’odierno scenario dell’informazione partecipata come pure in altri campi della vita. Però è indubbio che esistono tendenze pressapochiste o suicide, quando non palesemente fraudolente, di certo giornalismo mainstream. Lo conferma il caso che segue, accaduto in Danimarca […]


Importante articolo oggi sul New York Times centrato sulla Torre di Babele che è divenuta l’Internet odierna e quindi sulla crucialità dei vari progetti che ne traducono i contenuti a partire dall’inglese-esperanto masticato variamente. Traduzioni dovute all’impegno umano – per lo più collettivo e volontario – visto che per servizi e sistemi automatizzati decenti dovremo […]


Ma come, con l’aria che tira di questi tempi in Italia, pensiamo a San Valentino? E per farne che, poi? Be’, appunto: usare questa “festa” come piccolo trampolino per spargere ulteriori semi di partecipazione, accomunare gente diversa sparsa per il mondo, dare concretezza ad affettuosità che possono davvero aiutare in questi frangenti (italici). Eccomi allora […]


Come rimanere sul concreto nel bel mezzo del cyber-fanatismo continuo? Non certo facendo retorica, dandosi all’auto-referenzialità, o abbracciando acriticamente Facebook. Please. Meglio piuttosto dar corpo a quanto segnalato nel post precedente, nonché al consiglio del commento a latere che sollecita a risvegliarsi da certo “cyber-torpore”. Per questo secondo me ha più che senso rilanciare ancora […]


[Comunicato della Redazione italiana di Global Voices Online] I tragici eventi di Mumbai hanno confermato l’estrema importanza del citizen journalism e della comunicazione orizzontale basata sui new media. Contesto in cui è emersa nuovamente la centralità di Global Voices Online, progetto non-profit lanciato nel 2004 presso il Berkman Center (Harvard University) che mira ad aggregare […]


Rising Voices, progetto di citizen media partorito da Global Voices Online è stato proposto per il “Best of the Blogs Award” (B.O.B.) nella categoria “Miglior Weblog”. Degli oltre 8.500 weblog nominati, la giuria ha selezionato gli 11 candidati finali in ciascuna delle 16 categorie. Si può votare per i propri favoriti fino al 26 Novembre. […]