Archive for the ‘società’ Category

Nel caso (improbabile) che qualcuno atterri su questo blog, com’è ovvio non lo aggiorno più da tempo. Però ciò non vuol dire che non sia attivo online, anzi. Oltre a traduzioni di testi USA per Egea/Bocconi (l’ultimo è Rewire di Ethan Zuckerman, primavera 2014), alcuni dei mei interventi recenti li trovate fra l’altro su Chefuturo.it, […]


Ho scoperto ora che sabato scorso (8 gennaio 2011) su “Alias”, l’inserto culturale del quotidiano “Il Manifesto”, sono uscite due pagine, firmate da Massimo De Feo, sulla storia editorial-culturale di Stampa Alternativa che compie ora 40 anni. Una storia densa di eventi e avventure descritte senza peli sulla lingua nella lunga intervista al direttore editoriale […]


From BBC News: Since Saturday’s tragic shootings in Arizona, America’s cable news channels have been flooded with analysts speculating about why. They have bemoaned the state of America’s political discourse, called for leadership in toning down heated rhetoric, speculated over whether this is a turning point for Barack Obama or Sarah Palin and puzzled over […]


I social media sono vettori di cambiamento sociale in quanto tali? O non piuttosto utili strumenti da incardinare in organizzazioni e modalità tradizionali per poi produrre impatto concreto nel quotidiano? E non è che certi revival di inutili cyber-utopie facciano più male che bene alle (sacrosante) voglie di ponti e condivisioni del villaggio glocale?


[From the Progressive magazine website] Thank You, Howard Zinn, for being there during the civil rights movement, for teaching at Spelman, for walking the picket lines, and for inspiring such students as Alice Walker and Marian Wright Edelman. Thank you, Howard Zinn, for being there during the Vietnam War, for writing “The Logic of Withdrawal,” […]


Il mondo del giornalismo italiano ha avuto l’atteso e dovuto scatto d’orgoglio. Mescolati tra centinaia di migliaia di cittadini, finalmente i giornalisti sono scesi in piazza a difesa della libertà d’informazione, con l’annessa varietà di petizioni a zonzo per la Rete. Iniziativa legittima e sacrosanta di fronte alle concrete minacce di bavagli al libero fluire […]


“One of the roles of elder is the keeper of history and the revealer of the big picture.” Così Howard Rheingold in una recente intervista per il neonato progetto canadese OnlineSocialJustice.com, in replica alla domanda su come ci si senta a essere diventato uno degli “anziani dell’epoca di internet”, per aver illustrato al meglio gli […]


OneWebDay 2009: One Web. For All. 9/22/09 For the last three years, OneWebDay has attracted a global network of partner organizations and individual activists committed to broadening the public’s awareness of Internet and Web issues while deepening a culture of participation in building a Web that works for everyone. In 2008, OneWebDay organizers documented volunteer-driven […]


From The New York Times: The Obama administration is considering new rules to make it easier for government Web sites to use “cookies” and other technology to track visitors. There are valid reasons for using such tools, but the government has to build in robust privacy protections. … Officials say they recognize that people must […]


Non è certo un mistero che, in questi tempi di crisi economica e di information overload, ogni entità attiva nel mondo dell’informazione, dalle testate mainstream ai citizen media, debba darsi da fare in maniera creativa e innovativa per le modalità di autosostentamento. È quanto va facendo nel suo piccolo anche Global Voices Online, il cui […]