From blogging to waving….

29Oct09

Google Wave logoIl tempo scarseggia, l’overload persiste e (soprattutto) il blog personale non è mai stato il mio strumento preferito. Per questo l’assenza di post, nel caso qualcuno seguisse, che probabilmente continuerà in questo spazio, sorry. Ma ciò non vuol dire affatto che voglia smettere di produrre e partecipare, e le mie tracce sono sempre reperibili online. Anche perchè IMHO lo strumento-blog, come pure altri dediti al chiacchiericcio spicciolo, non credo abbia grande futuro nel fluire sempre più collaborativo del digitale. Che poi è lo spirito stesso con cui è nata Internet 40 anni fa – proprio oggi ne ricorre tale compleanno – e che sembra rinverdirsi piuttosto nei nuovi paradigmi avviati recentemente da Google Wave (ma non solo).

Anzi: per chi volesse testare insieme questo promettente tool – che, al contrario degli altri di cui sopra, non è affatto per tutti nè individualista, mirato com’è alla collaborazione in senso lato – fra le altre ho avviato questa ondina pubblica , dove oltre a discussioni ed esperimenti vari, penserei anche di raccogliere risorse utili per tutti. Ci vediamo tra le cyber-onde?



No Responses Yet to “From blogging to waving….”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: