Siamo tutti (orgogliosamente) Maniaci !

01Apr09

Pino ManiaciPino Maniaci, direttore dell’emittente Tv Telejato di Partinico (Palermo), è stato rinviato a giudizio l’8 maggio prossimo per «esercizio abusivo della professione di giornalista» perchè non è iscritto all’Ordine. Da notare che Pino Maniaci, che non ha mai voluto il tesserino di pubblicista, è noto per i suoi attacchi alla mafia locale. Ergo, come non pensare che simili attacchi giudiziari non siano strumentali? Ma il PM di Palermo non ha altro di meglio da fare? E l’Ordine dei giornalisti e la FNSI se ne stanno zitti? E le istituzioni dello Stato che si piegano e/o si prestano al potere della mafia? Certo, siamo tutti orgogliosamente Maniaci, e per quanto mi riguarda scrivo da oltre 20 anni variamente in giro, incluse talvolta le grandi testate nostrane, e non ho mai avuto né richiesto alcun tesserino all’esimio Ordine. E soprattutto nell’era di Internet, sono tutt’altro che l’unico. Devo, dobbiamo forse attenderci una denuncia tra capo e collo? Per non parlare di giornalisti, con o senza tesserino, che ci hanno rimesso il posto, i denari e anche la vita per affermare la libertà a tutti di fare informazione, con o senza tesserino. Davvero bello il Paese in cui succedono ancora cose simili oggigiorno, mentre pochi s’indignano e ancora meno fanno qualcosa di concreto. Meno male che il sito dell’Associazione antimafie Rita Atria dettaglia al meglio l’attuale situazione, aggiungendo giustamente: “Ma siamo sicuri di vivere in uno stato democratico? Da oggi noi abbiamo la certezza e la risposta è: NO.” Peccato non poterci essere l’8 maggio in tribunale accanto a Pino. Quantomeno, rilancio la solidarietà e invito tutti a fare altrettanto con il tam-tam online, please!



No Responses Yet to “Siamo tutti (orgogliosamente) Maniaci !”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: