Nascere e crescere sul pianeta digitale

12Nov08

Born DigitalA proposito di nativi digitali e dintorni, su Apogeonline esce oggi la mia recensione di un ottimo volume da poco pubblicato qui in USA, Born Digital: Understanding the First Generation of Digital Natives, che è anzi un articolato progetto in progress continuo curato da John Palfrey e Urs Gasser sotto l’egida del Berkman Center (Harvard University) con utili aggiornamenti e rilanci online.

Ecco un breve stralcio dell’articolo:

Abbiamo così un osservatorio necessario e privilegiato sulla prima generazione di nativi digitali: ragazzi nati sul finire del decennio 1980-1990, cioè negli anni in cui acquistarono ampia visibilità (quantomeno negli Stati Uniti) Usenet, le Bbs e soprattutto la email, seguite dal debutto del World Wide Web nel 1991 e non molto tempo dopo dall’arrivo dei primi blog. Una sostanziosa fetta di “popolazione” digitale – non “generazione”, come spesso viene definita a torto, visto che complessivamente appena un miliardo di persone ha accesso alle tecnologie digitali, sugli oltre sei miliardi che popolano il pianeta Terra, altro elemento importante questo per dare giusto contesto all’intero scenario. Si tratta cioé di giovani cresciuti fin dalla nascita con e dentro gli ambienti virtuali, e che da poco sono diventati maggiorenni. Ne consegue, ci ricordano gli autori, che presto il mondo intorno a loro, soprattutto quello occidentale, «sarà costruito in base alla loro immagine: l’economia, la politica, la cultura e perfino la struttura della vita famigliare ne verranno trasformate per sempre».

Vai all’articolo integrale.



No Responses Yet to “Nascere e crescere sul pianeta digitale”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: