Documenti sull’abuso dei diritti umani in Cina

21Mar08

Laogai FoundationIn Cina ai condannati a morte vengono espiantati gli organi per darli a ricchi cinesi. Un traffico che è stato documentato da un libro-inchiesta della Laogai Foundation uscito ora in Italia presso Guerini editore. Qui l’articolo de L’Espresso (con video inedito): «Si tratta di una approfondita e agghiacciante inchiesta, con dozzine di nomi ed episodi, su una delle pratiche più aberranti del sistema carcerario cinese: quella per cui ai condannati a morte vengono espiantati tutti gli organi utili (soprattutto reni, cornee e pancreas, ma anche cuore, fegato e polmoni) destinati a ricchi cinesi, gerarchi dell’apparato statale o cittadini benestanti residenti all’estero. In alcuni casi, documenta l’inchiesta, i reni vengono espiantati addirittura alcune ore prima dell’esecuzione, per assicurarsi che siano ben funzionanti». Sembra che l’italiano sia l’unica traduzione dell’inchiesta originale, Communist Charity, 2001, in cinese [non trovo neppure la versione inglese]. Il libro viene presentato in questi giorni in molte città e situazioni italiane. Il sito della Laogai Research Foundation offre comunque aggiornamenti [in inglese] sulla situazione corrente e su altri abusi dei diritti umani in Cina.



One Response to “Documenti sull’abuso dei diritti umani in Cina”


  1. 1 Xaaraan - Il blog di Antonella Beccaria » “194 - non toccarla” e altre segnalazioni

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: