The Internet Bill of Rights

22Nov07

Tutela della privacy e della libertà d’espressione, accesso universale, neutralità e interoperabilità dei network, standard aperti e diritti dei consumatori online. Questi i capisaldi che danno forma alla Magna Charta per l’autoregolamentazione di Internet, la costituzione possibile per la Rete delle reti – ufficialmente raccolti sotto The Internet Bill of Rights. Iniziativa lanciata durante il World Summit on Information Society di Tunisi, poi ampliata all’Internet Governance Forum 2006 di Atene e decollata grazie al Dialogue Forum on Internet Rights del settembre scorso a Roma. E che ha svolto un ruolo di primo piano durante l’Internet Governance Forum da poco conclusosi a Rio de Janeiro. Dove una folta coalizione dinamica (una cinquantina i gruppi partecipanti) si è coinvolta in questa proposta che vede all’avanguardia la comunità italiana.
A Rio il processo ha dunque compiuto un altro passo importante, condensato nella dichiarazione congiunta firmata dalle delegazioni brasiliana e italiana, ora aperta all’adesione di altri Paesi.
Rimboccarsi le maniche, insomma. Che è poi il Subject dell’ultimo messaggio diffuso nell’omonima mailing list, onde tirare le fila degli iscritti una volta tornati nelle rispettive residenze dopo il meeting brasiliano. Dove vengono anche dettagliate “the action items” che vanno implementate al più presto, non solo a livello nazionale: dalle bozze della “Lettera di Rio” all’attivazione di una piattaforma integrata di strumenti operativi alla raccolta di analoghi documenti formali internazionali. Tutto ben specificato nell’apposito wiki.



No Responses Yet to “The Internet Bill of Rights”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: