Assignment Zero vince e convince

13Jul07

Assignment ZeroMentre continuo a barcamenarmi nel paese italico reale, ben più che in quello virtuale, una segnalazione comunque utile. È giunta a compimento il primo progetto di giornalismo pro-am di Assignment Zero, le oltre 80 interviste sul tema del crowdsourcing, rilanciate alla grande su Wired.com. Sicuramente stimolante leggere le opinioni degli intervistati e le riflessioni a latere, inclusa l’introduzione del manovratore Jay Rosen. Una veloce panoramica sul progetto appare oggi su Apogeonline, a cui occorre doverosamente aggiungere (fatto eccezzziunale!) la buona presenza italiana in un progetto orizzontale e globale: l’intervista al Collettivo WuMing (di Antonella Beccaria) e a Frieda Brioschi, manager di Wikimedia Italia (a cura di Raul Larsen), oltre a varie collaborazioni del sottoscritto inclusa l’intervista ad hoc con Henry Jenkins. Un ottimo inizio per questo laboratorio giornalistico aperto e collaborativo.



2 Responses to “Assignment Zero vince e convince”


  1. 1 Xaaraan - Il blog di Antonella Beccaria » Assignment Zero e i suoi risultati
  2. 2 Intervista con Frieda Brioschi di Wikimedia Italia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: