Avrai mica venduto l’anima a Google…?

08Jun07

Mashable
64,8% di tutte le ricerche online in Usa: è il record raggiunto da Google Search nell’ultimo mese. Yahoo Search, poverino, rimane al 21,7% . Almeno secondo i freschi dati Hitwise rilanciati da Time magazine in un breve intervento dello stesso general manager di Hitwise, Bill Tancer. Il quale vi aggiunge l’altro record raggiunto giorni fa da Google a Wall Street — 518,84 dollari per ogni azione — dopo l’atteso annuncio della nuova partnership con Salesforce.com, leader del marketing software. Il pezzo procede spiegando che il “ruolo di Google nel nostro uso di Internet è diventato ubiquo”, oltre al fatto noto che lo stesso termine Google “si è trasformato da nome a verbo”. Certo, in altri ambiti il dominio non è così netto: Yahoo Mail riceve 12 volte le visite di Gmail, e MySpace è 300 volte più grande di Orkut. Viste però queste acquisizioni eccellenti e infinite, e l’avvio della trasformazione di YouTube in macchina da soldi, ecco la domanda-clou: fino a quale punto potrà crescere l’azienda di Mountain View? Non si fermerà mai? Tancer ha provato a “google” la domanda, ma le risposte non danno indicazioni precise. Così come le sue supposizioni, quelle di vari pundit e del pubblico in generale. Insomma, dobbiamo preoccuparci, o basta sorvegliare a distanza? Meglio far finta di niente e fidarsi del “do no evil”? Eppure non sono in pochi a pensare che Google possiede la “mia anima e altre dieci cose”. Va davvero bene così?



No Responses Yet to “Avrai mica venduto l’anima a Google…?”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: