Utopie indipendenti e raggiungibili

15May07

EarthshipSe l’alternativa nei social media (e nell’informazione) è chiaramente possibile, oltre che raggiungibile, altrettanto dicasi nel più ampio contesto sociale, umano. Anche per non dimenticare che in fondo tutto questo can-can digitale ha senso solo e quando integrato nel quotidiano concreto. Un esempio assai pratico di questa pratica (bisticcio di parole voluto) è certamente il progetto Earthship Biotecture, avviato da anni poco fuori la cittadina di Taos, New Mexico, (anche nota come “Soul of the Southwest”, ed è vero). 300 ettari di high desert inframezzato da strutture insolite, affascinanti, oltre che iper-funzionali. Mura fatte con copertoni, bottiglie e lattine mischiate a terra e cemento, integrate a cisterne per raccogliere ogni precipitazone dal cielo e relativi filtri per usi domestici, acque di scarico interno a loro volta riciclate a diventare cibo continuo per le piante tropicali che crescono rigogliose in ogni navicella terrestre. Pannelli solari a volontà, e per chi vuole anche Internet o Tv via satellite. Utopie concrete, codificate qui da Michael Reynolds e altri pazzi oltre 30 anni per un futuro sostenibile, etico ed esportate in Messico, Europa, Africa, riserve indiane e ora in un villaggio appena avviato in Normandia. Passarci finalmente un paio di giorni (e notti), dopo varie visite e info estemporanee, è davvero un’esperienza imperdibile. Per chi non può, abbonda la documentazione (e le mie foto). Tra l’altro mi hanno detto che proprio l’altra settimana avevano ricevuto una richiesta di libri dall’Italia—bene, bene. L’alternativa procede, dentro e fuori la rete, anzi: con o senza la rete.



No Responses Yet to “Utopie indipendenti e raggiungibili”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: