Roll Your Own Patent Reform Law

07May07

Patent ReformOgni tanto anche i politici hanno qualche buona idea. È il caso del Subcommittee on Courts, the Internet, and Intellectual Property presso la Camera Usa, la quale ha lanciato un sondaggio per raccogliere le opinioni dei cyber-utenti sull’intricata questione dei brevetti. Chiunque può offrire suggerimenti rispetto alla proposta del Patent Reform Act of 2007 che prossimamente verrà introdotta in aula. Le proposte possono essere inviate (grazie al necessario tramite di Wired News che coordina l’iniziativa) anche in forma anonima e una ogni 30 minuti, oltre al semplice voto su quelle già inserite. Tra le idee più hot, si parla di abolire i brevetti su software, metodi business e genetica, restringendoli alle invenzioni come avviene già in buona parte dell’Europa, e rendere il governo responsabile per brevetti che poi risultano inapplicabili o fallaci, anzichè gravare sugli eventuali querelanti come accade ora. La prossima settimana i suggerimenti più votati verranno consegnati alla sottocommissione. Chissà che non per una volta i politici non prestino ascolto a chi sicuramente ne sa più di loro.



No Responses Yet to “Roll Your Own Patent Reform Law”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: