Vieux Farka Touré: musica energetica e libera, remix incluso

19Mar07

Vieux Farak TouréSulla classica isola deserta, quale musica (poca ma buona) ci portiamo dietro? Sicuramente Vieux Farka Touré, con l’omonimo album del debutto apprezzato (e in classifica) un po’ ovunque. Molto più che “desert blues”, musica energetica e mistica, down-to-earth e mai invasiva. Fusione perfetta di tradizione e innovazione, intrisa di spazi aperti e calore primordiale. La soundtrack ideale per traduzioni, navigazioni web e produzioni online, no? Figlio naturale dell'”immortale” Ali Farka Touré—scomparso lo scorso anno per cancro e portato in occidente da Ry Cooder nel 1994 con lo storico Talking Timbuktu—e figlio adottivo di Toumani Diabate, erede di una delle dinastie musicali più antiche del Mali e convinto sperimentatore, spinto dall’etichetta inglese WorldCircuit. Oltre a un sito infarcito di opzioni ma comunque godibile, Vieux Farka Touré ha lanciato un “remix contest” di grande successo per il pezzo “Ana”, con sorgenti rilasciati sotto Creative Commons. I rifacimenti migliori verranno inclusi nella compilation “Vieux Remixed” di Modiba Productions, e alcune versioni sono già in download su vari siti. Belle storie e great vibes!



No Responses Yet to “Vieux Farka Touré: musica energetica e libera, remix incluso”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: