Stufi di Google? Ecco 100 motori alternativi

05Feb07

ChaChaVisto che online vige (e va mantenuta) massima molteplicità e varietà di fonti, giunge a puntino questo studio di Charles Knight (esperto Usa di Search Engine Optimization) sulla proliferazione di search engine in alternativa al numero uno. Anzi, per precisione, il 99.99% delle ricerche globali sono divise, nell’ordine, fra quattro giganti: Google, Yahoo!, MSN, Ask.com. Lo 0.01% rivela poi una «vasta moltitudine dei più innovativi e creativi motori mai visti». Ce n’è davvero per tutti i gusti e le esigenze, inclusi quelli che ammiccano all’intelligenza artificiale (in attesa del Web 3.0), oppure che ascoltano o parlano. E la “people powered search” proposta da ChaCha, anche in stile underground. Oltre all’elenco alfabetico, la lista dei primi 100 motori alternativi è disponibile in versione con hyperlinks e in spreadsheet Excel, liberamente distribuibile ma con attribuzione. E Charles Knight assicura che l’indagine verrà aggiornata periodicamente. Ah, davvero rinfrescante un tuffo sotto la solita punta dell’iceberg!



No Responses Yet to “Stufi di Google? Ecco 100 motori alternativi”

  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: